Qualità

Qualità Ambiente e Sicurezza

Sistema di Gestione ISO 9001 cert. ente CSQA n 5975 | Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001 cert. ente CSQA n 41328

D.O.C. s.c.s., ai sensi della legge 381/91, è una cooperativa sociale di tipo A, che vede al centro della sua crescita organizzativa i valori cooperativi della centralità della persona, della solidarietà, della partecipazione e dell’educazione.

Opera dal 1988 in ambito turistico sociale con particolare attenzione alla ricerca, allo studio e alla progettazione di iniziative indirizzate ai giovani.

Innovazione e progettazione in ambito educativo, ambientale e culturale definiscono il profilo di un lavoro ventennale cui hanno contribuito migliaia di operatori “del tempo libero”, educatori e non, che hanno saputo unire al loro agire professionale una capacità caratterizzante, quella di abitare la propria organizzazione in modo creativo ed originale.

Anche per tale ragione D.O.C. è riuscita negli anni a diversificare il suo mandato sociale originario in modo efficace, rispondendo a bisogni e richieste di soci e destinatari dei servizi per i quali la Cooperativa è luogo di elaborazione di pensiero ma anche concreta opportunità per una costruzione condivisa  di attività e progetti.

D.O.C. ha maturato un’esperienza significativa nel settore dell’accoglienza e dell’organizzazione turistica con la gestione di numerose strutture ricettive alberghiere ed extra alberghiere su territorio nazionale, nell’ambito della progettazione di servizi educativi rivolti a minori in situazione di vacanza e tempo libero e di formazione extra scolastica, con pari attenzione ai circuiti dell’agio e del disagio. Inoltre un settore studi e ricerca sociale che opera in collaborazione con i principali istituti di ricerca e prassi pedagogici curando anche un programma di formazione orientato all’organizzazione dell’impresa e alla formazione dei ruoli, servizi di orientamento al lavoro e alla costruzione di forme di cittadinanza attiva, sono alcuni degli ambiti in cui D.O.C. è attualmente impegnata.

Attraverso un’esperienza di molti anni, diversificata per committenze, destinatari e sedi di attività, la cooperativa può essere oggi considerato un sistema esperto nel trattamento delle dinamiche di crescita, sviluppo e potenziamento dei soggetti coinvolti in un’esperienza di tempo libero organizzato in contesto comunitario extrascolastico ed extraterritoriale.

“Sistema esperto” che non significa solo competente dal punto di vista teorico-tecnico-metodologico, ma che si sostanzia nella capacità di tradurre la propria competenza in sapere trasferibile, che può orientare le pratiche sociali in merito alla stessa problematica trattata.

“Sistema esperto” che significa anche sistema aperto allo sguardo esterno (del committente, dell’utente, dei collaboratori e dei formatori) che attraverso l’analisi valutativa rende trasferibili significati già noti e condivisi ricercandone di nuovi.

La delicata tipologia di servizi offerti necessita di costante monitoraggio delle richieste e dei fabbisogni emergenti dagli utenti, delle esigenze dei committenti coerentemente con i propri obiettivi. Essa pertanto decide di adottare un Sistema Gestione Qualità (SGQ) coerente con la Norma UNI En ISO 9001:2015.

Inoltre, coerentemente con i servizi offerti nei diversi piani di progettazione, hanno indotto la nostra organizzazione a porsi significativi obiettivi di tipo ambientale, in modo che le diverse attività prodotte dalle nostre gestioni attraverso il costante impegno dei diversi soci che animano la nostra cooperativa possano crescere in modo sostenibile e compatibile con il mondo che ci circonda e soddisfino le esigenze di tutti i diversi interlocutori in termini di sicurezza, ambiente, qualità ed etica. A tal fine si è passati da un impegno a produrre in termini di qualità e costi ad un impegno per produrre in termini di impatti sociali, etici, ambientali, nel rispetto della salute e della sicurezza, compatibilmente con le risorse finanziarie disponibili e per questo la nostra organizzazione ha deciso di adottare un Sistema di Gestione per l’Ambiente (SGA) coerente con la Norma UNI ENI ISO 14001:2004.

IMPEGNO DELLA DIREZIONE

L’ Alta Direzione, consapevole dell’importanza dei risultati ottenibili, si impegna a seguire e sostenere quanto segue:

  • rendere pubblicamente disponibile alle parti interessate il presente documento sia all’interno che all’ esterno;
  • conformarsi e garantire il rispetto delle richieste delle parti interessate, delle leggi, regolamenti ambientali – sicurezza – sociali nazionali o comunitarie e quant’ altro sottoscritto dall’ Azienda;
  • assistere e collaborare con i clienti ed i fornitori in un impiego sicuro dei prodotti, con il minor impatto ambientale possibile;
  • definire e perseguire obiettivi specifici e misurabili nel tempo, correlabili al Sistema di Gestione Ambientale, che verranno analizzati, stabiliti e divulgati in occasione di riesami periodici condotti dalla Direzione, in particolare l’attenzione della Direzione si focalizza sui seguenti impatti:

o   consumi idrici;

o   consumi elettrici;

Questo in considerazione della tipologia di attività e del grado di tecnica;

       promuovere ogni iniziativa per prevenire, in ogni attività, il rischio di infortuni e di incidenti inteso come combinazione della probabilità di accadimento e della gravità degli effetti, compatibilmente con le indicazioni e gli indirizzi dettati dall’ attuale stato della conoscenza, della tecnologia e della normativa in tema di sicurezza e protezione dell’ ambiente;

Adottare le migliori tecnologie disponibili per contenere, diminuire gli impatti ambientali e ridurre l’utilizzo delle risorse naturali incentivando il riciclo e/o il riutilizzo;

Richiedere agli appaltatori/fornitori che lavorano per la cooperativa, di adottare criteri analoghi per la qualità, la tutela dell’ambiente, della salute, della sicurezza e dei diritti dei lavoratori e delle parti interessate;

Tenere sotto costante controllo gli indicatori qualità, gli aspetti ambientali (emissioni, scarichi, rifiuti, consumi energetici ed esposizione dei lavoratori a fattori di rischio) derivanti dai servizi offerti, e i fattori di rischio legati a tutte le attività lavorative;

Impegnarsi per il miglioramento continuo del Sistema di Gestione Ambientale per accrescere le prestazioni ambientali.

Tutto ciò comporta necessariamente il coinvolgimento attivo di tutto il personale che esegue e verifica attività aventi influenza sulla qualità dei servizi realizzati, sull’ambiente e sulla salute/sicurezza del personale.

Il socio che fa parte dell’organizzazione della D.O.C. S.c.s. deve essere messo in condizione di comprendere e di poter eseguire i compiti che gli sono affidati, deve essere personalmente responsabile della qualità, dell’ambiente, della sicurezza e del proprio lavoro ed ha il dovere di impegnarsi nella acquisizione delle conoscenze necessarie ad una corretta prestazione nell’ambito della propria attività lavorativa.

ENUNCIAZIONE DELLA POLITICA

La Direzione ritiene fondamentale fornire servizi sempre più rispondenti ai bisogni e alle aspettative dei propri utenti e committenti tramite:

  1. la promozione del presente documento sia all’interno che all’esterno della nostra organizzazione
  2. Il costante confronto e la garanzia del rispetto, delle leggi, regolamenti ambientali – sicurezza – sociali nazionali o comunitarie oltre alle esigenze dei propri Clienti Committenti;
  3. la pianificazione delle azioni di sviluppo dei propri processi, individuando obiettivi, fasi e strumenti di gestione e controllo dell’erogazione dei propri servizi, tramite un efficace sistema documentale di supporto alle attività costituito da procedure, istruzioni e documenti;
  4. la definizione di un sistema di obiettivi quantificati e misurabili con l’evidenza di indicatori differenti per ciascun settore e significativi rispetto all’ambito stesso;
  5. l’assegnazione di risorse adeguate in coerenza con i propri processi di pianificazione e controllo per il raggiungimento degli obiettivi prefissati in direzione della soddisfazione del cliente e della valorizzazione delle competenze e delle motivazioni di soci e dipendenti;
  6. la definizione delle responsabilità e del sistema di autorità di ruolo come condizione di crescita, chiarezza, autonomia dei collaboratori;
  7. la pianificazione di azioni di sviluppo e valorizzazione del patrimonio professionale e intellettuale e del know-how societario, con la costruzione di un programma di formazione che consenta non solo di “apprendere” ma anche di “praticare” e “partecipare” la cultura di lavoro della cooperativa;
  8. la definizione e il soddisfacimento dei requisiti e degli standard di qualità dei servizi stabiliti dalle norme vigenti e dai bisogni dei clienti, privilegiando la comunicazione e la personalizzazione del servizio offerto;
  9. la promozione di forme di progettazione partecipata dei servizi con il coinvolgimento degli utenti per consentire, laddove possibile, una pianificazione effettivamente rispondente alle esigenze umane e sociali dei destinatari dello stesso;
  10. la gestione attenta e corretta dei processi con l’obiettivo di coniugare l’interesse per la collettività con un efficace piano gestionale;
  11. la pianificazione di una cultura organizzativa dell’impresa sociale, riconducibile a modalità di management partecipato, che unisce, in relazioni di rete e scambio, singole realtà di impresa con comuni attenzioni all’ambiente e alla sostenibilità;
  12. lo sviluppo di efficaci azioni di comunicazione interna ed esterna, con il ricorso a mezzi di informazione e tecnologie atte a favorire una interconnessione costante e stabile tra l’organizzazione, i collaboratori e gli utenti/clienti.
  13. la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, puntando sulla prevenzione, sulla formazione, sull’addestramento dei lavoratori e con un’importanze azione di promozione educativa presso le unità operative e nella relazione con i minori ospiti.
  14. Salvaguardare e Tutelare l’ambiente, operando attivamente con azioni ed attività a favore di uno sviluppo sostenibile.

OBIETTIVI DELLA DIREZIONE

OBIETTIVI DELLA DIREZIONE

 

Crescita Imprenditoriale

  1. Consolidare la posizione della cooperativa nel mercato tra le principali organizzazione a livello nazionale operanti del settori dell’educazione della gestione alberghiera ed extra-alberghiera e della formazione.
  2. Migliorare costantemente i servizi erogati in termini di efficacia, efficienza, sostenibilità economica, sostenibilità ambientale e di gradimento da parte dei Clienti e Utenti, mediante il monitoraggio ed il perfezionamento dei processi interni anche utilizzando strumenti innovativi.

 

Formazione

  1. Promuovere costantemente, attraverso adeguata informazione, formazione ed addestramento del personale, la crescita umana e professionale, la cultura del lavoro eseguito in sicurezza, consapevolezza sui temi ambientali e di sostenibilità, i principi fondamentali e portanti della trasparenza e legalità.

 

Rispetto della Normativa

  1. Applicare in modo puntuale le prescrizioni legali ( comunitarie, nazionali e territoriali) ed i regolamenti applicabili per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, degli ospiti e per la salvaguardia dell’ambiente.
  2. Adottare politiche interne di miglioramento finalizzate alla riduzione dei rischi per la salute dei lavoratori.
  3. Adottare politiche interne di miglioramento finalizzate ad una gestione ambientale sostenibile
Cert UNI EN ISO 9001:2008
Cert UNI EN ISO 14001:2004

https://cooperativadoc.it/site