Viaggi Formativi

VIAGGI FORMATIVI
per persone APPASSIONATE di VIAGGI ed EDUCAZIONE

“Luoghi di vacanza per animare proposte di formazione, confronto e riflessione su temi che intercettano il valore di crescere, imparare, conoscersi come persone e come professionisti Migrazioni, violenza di genere, significati dell’educazione in un mondo che cambia continuamente pelle sono alcuni dei contenuti al centro degli incontri.”

Il Progetto

Sei week end di formazione organizzati da D.O.C. nelle strutture ricettive marine e montane gestite dalla Cooperativa.

In Piemonte, Toscana, Campania luoghi di vacanza per animare proposte di formazione, confronto e riflessione su temi che intercettano il valore di crescere, imparare, conoscersi come persone e come professionisti. Migrazioni, violenza di genere, significati dell’educazione in un mondo che cambia continuamente pelle sono alcuni dei contenuti al centro degli incontri.

Gli incontri che si svolgeranno nei weekend tra il 25-27 agosto 2017 e il 06-08 ottobre 2017 saranno condotti da qualificati formatori e agenzie che operano in ambito culturale e socio educativo.

Non solo agli educatori e ai professionisti del settore educativo ma a tutti coloro che sono affascinati dalla voglia di abitare il mondo attivamente, dal desiderio di continuare a interrogarsi nel piacere del confronto con gli altri abbiamo pensato di offrire questa proposta con una formula attenta alla distribuzione geografica dei seminari e alla riduzione dei costi.

La Proposta

VIAGGI FORMATIVI prima edizione nasce con l’obiettivo di far conoscere innanzitutto ai soci, ma non solo a loro, le sedi e i luoghi in cui, da anni, la cooperativa lavora animando esperienze di accoglienza, educazione, benessere, conoscenza di sé e degli altri. Strutture che non sono solo alberghi, tutte accomunate dall’essere scena di vacanza o di studio per bambini, ragazzi e giovani che ogni anno scelgono un soggiorno organizzato con la nostra cooperativa.  Filo conduttore comune a tutte le proposte la possibilità di trascorrere due giorni piacevoli alternando la dimensione di vacanza alla possibilità di partecipare attivamente a seminari, laboratori attivi e sperimentazioni.
Gli appuntamenti formativi si svolgeranno prevalentemente nella serata di venerdì e di sabato offrendo anche il tempo per brevi ma coinvolgenti esplorazioni del territorio.

Igor Salomone

GENERARE EDUCAZIONE

“Ogni gesto educativo non nasce dal nulla, ma è generato da una fitta rete di rimandi sociali e di storia personale.
E basta volere un risultato educativo e impegnarsi molto per ottenerlo? La presunzione è che si possa costruire il proprio modello personale senza contraddizioni, che si possa insegnare solo quello che si vuole insegnare.
E se l’educazione insegnasse anche ciò che non si vorrebbe insegnare o addirittura che nemmeno sospettiamo di insegnare? Quale che siano i modelli educativi che ognuno sceglie di “seguire”, la preoccupazione principale dovrebbe essere quella di “guardare” l’educazione, guardarla in modo curioso e disincantato, convinto ma senza preconcetti, affascinato e prudente, alla ricerca della sua struttura generativa. “

25-26-27 agosto

CESENATICO
OSTELLO SUL MARE

8-9-10 settembre

BARDONECCHIA
VILLAGGIO OLIMPICO

LA SCENA EDUCATIVA

“Corpo e parola si intrecciano in ogni singolo gesto trasformando un movimento in significato.
L’educazione, possiede una propria struttura scenica. E i suoi attori seguono e costruiscono copioni ai quali in parte si attengono e in parte improvvisano, ripetendo storie già viste ma anche inventando nuovi intrecci. Il compito di questo progetto è metterla in scena per comprenderne la struttura profonda e per imparare a giocare il proprio ruolo di attori e di registi con maggiore consapevolezza e creatività.”

Igor Salomone

Antonio Damasco

NEGLI OCCHI DELL’ALTRO

“Empatia, intrecci di storie e di sguardi sul mondo e sui fenomeni migratori per una cultura di prossimità e di curiosità.”

15-16-17 settembre

TORINO
CAMPUS SANPAOLO

22-23-24 settembre

MARINA DI MASSA
TORRE MARINA

GLI SPECCHI SAPIENTI DEI NOSTRI MONDI

“Maschere e gioco psicodrammatico per far emergere ed esplorare la propria condizione esistenziale, esprimere se stessi più profondamente e comunicare in modo più libero per accedere pienamente alle proprie facoltà spontanee. Un seminario pensato per offrire ai partecipanti la possibilità di esplorare e mobilitare le proprie risorse creative ed espressive nell’incontro con la relazione personale, relazionale e di gruppo.”

Cristina Bergo

Anna Costanza Baldry

LA VIOLENZA NELLE RELAZIONI AFFETTIVE IN AMBITO FAMILIARE

“Un laboratorio interattivo che vuole aiutare i partecipanti a capire le origini della violenza nelle relazioni affettive intime e che coinvolgono adulti, ragazzi, bambini, cercando di individuare strategie efficaci per il loro contrasto. Saranno analizzate in particolare le relazioni affettive tra adolescenti che troppo spesso nascondono i prodromi di una successiva violenza all’interno dell’ambito familiare.”

29-30 settembre – 1 ottobre

ISCHIA
VILLA SPADARA

6-7-8 ottobre

TORINO | OPEN011

IL VOLTO E L’ESPRESSIONE

“Imparare a dire, sentire, esprimere oltre l’interpretazione. Arte, relazione, codici per attraversare e raccontare la vita. L’autore, l’attore, il regista, il comico, il formatore. Tanti volti e tante espressioni in un appuntamento speciale, divertente, leggero dove il formatore si manifesta attraverso i suoi mille volti. Jacopo Cullin è attore poliedrico, che attraverso i suoi personaggi attraversa linguaggi e angoli di realtà diversi che rappresentano i volti dell’uomo, a partire dal volto che ride..”

Jacopo Cullin

Costi per soci e non

Costi contenuti e ulteriori significative riduzioni per i soci e i loro aggregati, familiari o amici, facilitano la partecipazione agli appuntamenti formativi.
La quota individuale di partecipazione è pari a Euro 150,00 e comprende soggiorno di due notti con trattamento di pensione completa (dalla cena di venerdì al pranzo della domenica), possibilità di partecipazione agli incontri formativi, assicurazione e assistenza in loco.

Riduzione del 20%.per i soci (persone che abbiano lavorato negli anni 2016 e 2017) e per gli amici di questi ultimi.

Borse formative gratuite offerte dalla cooperativa per la metà dei posti disponibili in ciascun soggiorno.
Possibilità di prolungare il soggiorno con costi calmierati e secondo disponibilità della struttura.

Eventi & News